Omelia del 28 Aprile 2019.