Omelia del 17 Marzo 2019, II Domenica di Quaresima.